Valvole termostatiche e contabilizzazione del calore

Tutti gli italiani che abitano in un condominio dotato di riscaldamento centralizzato hanno l'obbligo di installare per ogni termosifone delle valvole termostatiche con contabilizzatori di calore. Lo impone il decreto legge 102/2014, di recepimento della direttiva 2012/27/Ue per l'efficienza energetica, e c'è tempo fino al 31 dicembre 2016 per mettersi in regola. Tali valvole termostatiche sono dei particolari dispositivi meccanici che vengono installati sui termosifoni, che hanno la capacità di ripartire il calore nelle varie stanze degli appartamenti. Una volta che viene raggiunta la temperatura desiderata, in un valore che va da 0 a 5, i termosifoni vengono esclusi automaticamente.

I contabilizzatori di calore invece sono dei dispositivi in grado di conteggiare e di quantificare il reale consumo energetico per ogni casa. Coloro che non si mettono in regola entro i tempi stabiliti rischiano di incorrere in pesanti sanzioni che possono andare da 500 fino a 2.500 euro. L'entità della sanzione dipende dalle disposizioni delle varie Regioni.